FRANCIA : TERRE DI PROVENZA

SULLE ORME DI VAN GOGH

DAL 2 AL 4 GIUGNO 2022

01.jpg

St-Paul de Vence, Cassis, St-Remy-de-Provence e Marsiglia sono località

turistiche che a vario titolo rappresentano una porzione notevole di ciò che questa

importante Regione offre a coloro che la visitano.  Piccoli borghi fortificati affacciati

sul mare, vicoli lastricati e macchia mediterranea, i calanchi e gli aspri paesaggi 

degli speroni rocciosi, i campi di girasoli, i primi cespugli di lavanda che cominciano

ad abbozzare e  a colorare la zona ai primi di giugno. Le distese dei campi di grano,

 dei vigneti e degli ulivi, la storia e le tradizioni popolari, i porti di antica origine, i monasteri

medioevali isolati e misteriosi con meravigliosi chiostri circondati da fiori… Un mondo a se, placidamente

sonnecchiante, lontano dalla brulicante e frenetica Costa Azzurra.  St-Paul de Vence, piccolo romantico borgo

medioevale universalmente conosciuto per l’altissima concentrazione di gallerie d’arte, Cassis, delizioso porto

di pescatori con i suoi vigneti e calanchi, sistema di fiordi scavati nelle scogliere bianche e verticali che si estende

per oltre 20 chilometri tra Marsiglia e Cassis. Una mini crociera ci permetterà di ammirare queste meraviglie della

natura dal mare.  Marsiglia con il suo antico porto e la Città Vecchia. St-Remy-de-Provence e il Monastero di

St-Paul-de Mausole dove il grande pittore Vincent Van Gogh dipinse alcune delle sue più importanti opere come

la “Notte Stellata”, un periodo infernale perché assillato dalle allucinazioni provocate dalla sua malattia ma tra i più

fecondi per la sua produzione artistica. Un turbinio di emozioni e di sensazioni senza precedenti. 

 Terre di colori, profumi e sapori, di campi di grano, di lavanda e di girasoli, Terre di Provenza!!!

 

Quota di partecipazione:

€ 430

Clicca sul PDF per visualizzare il programma